Rifugi

Rifugi

in La Crusc / Alta Badia

Ütia La Crusc (2.045 m) – da Erwin

Loc. La Crusc, 1
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 0471 839632 – e-mail: s.croce@rolmail.net

Gestore: Famiglia Irsara
…………………….

Il rifugio è situato ai piedi del “Sas dla Crusc”, in una bellissima posizione panoramica. Seduti in una delle caratteristiche Stuben è possibile assaporare le specialità della casa, come il famoso Kaiserschmarren.

Ütia Lèe (1.840 m) – da Stefan

Str. Lé, 4
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 347 2383927 – e-mail: stefanv@dnet.it

Proprietario e gestore: Famiglia Valentin
…………………….

Rifugio con terrazza riparata dal vento, con vista superba sulle Dolomiti. Possibilità di degustare pietanze dalla griglia a carbonella, oltre a specialità di ravioli, canederli caserecci e piatti gourmet. NOVITÀ! Recinto con alpaca.

Ütia Nagler (1.850 m)

Str. Lè, 3
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 335 6932118 – e-mail: rifugio.nagler@rolmail.net

Gestore: Famiglia Alfarei
…………………….

Il rifugio si presenta con un’ampia terrazza soleggiata e panoramica. Gli interni in legno e
l’ospitalità offrono un’ottima atmosfera per la degustazione di piatti tipici preparati in casa.

Ütia Florian (1.520 m)

Plaön, 38
La Villa 39036 (BZ)
Tel. +39 333 6770105

Proprietario e gestore: Frenademetz Florian (Flör)
…………………….
Simpatica baita con piatti tipici locali, aprés ski nel pomeriggio e prelibate cene su prenotazione. Raggiungibile anche a piedi o in macchina dal paese di La Villa.

Lech da Sompunt (1.550 m)

Sompunt, 36
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 0471 847015

Proprietario e gestore: Famiglia Castlunger
…………………….
Ambiente familiare e ospitale sono la filosofia dell’hotel. Cucina tipica ladina, ingredienti sani e genuini, ricette sempre varie e gustose a base di selvaggina e trote fresche.

Ütia Paraciora (1.430 m) – da Wilma

Str. Sompunt, 25
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 348 1901014

Proprietario e gestore: Famiglia Castlunger
…………………….

Rifugio rustico e famigliare con parco animali e grande parco cervi. Ampia terrazza soleggiata
con vista su Santa Croce e Lavarella. Cucina locale tipica tradizionale, snack e panini sfiziosi.

Ütia Sponata (1.703 m) – da Werner

Str. Sompunt, 36
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 0471 847847

Proprietario e gestore: Famiglia Castlunger
…………………….

Rifugio situato sulle piste Gardenaccia e Sponata, offre le specialità della cucina tipica ladina oltre a piatti di selvaggina. Possibilità di cene su prenotazione con trasporto tramite gatto delle nevi o motoslitta tutte le sere.

Ütia L’Tamà (1.515 m)

Str. Rainé, 25
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 333 4918190 – e-mail: ltama@rolmail.net

Proprietario e gestore: Famiglia Pitscheider
…………………….

Piccola baita costruita in stile rustico con travi secolari. Offre una cucina tipica con prodotti locali. Raggiungibile in macchina o a piedi. Giovedì sera cena su prenotazione.

Ütia La Munt (1.330 m)

La Müda, 1
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 0471 839740 – e-mail: pars@rolmail.net

Proprietario e gestore: Famiglia Nagler
…………………….

Ambiente rustico e caratteristico, ideale per un aperitivo o una serata con musica dal vivo. Ottimo ritrovo per un pranzo o una cena a base di piatti tradizionali come selvaggina e pasta fatta in casa. Giovedì serata tirolese.

RESTAURANT Oies (1.530 m) – Zur Bärenhöhle

Via Oies, 17
Badia 39036 (BZ)
Tel. +39 0471 839671

Proprietario e gestore: Irene Pedratscher
…………………….

L’osteria si trova in posizione panoramica a 400 m dalla pista da sci Santa Croce. A mezzogiorno è
possibile raggiungere gratuitamente il rifugio in carrozza. La cucina proposta è tradizionale ladina.

RANCH ANDRE (1.855 m) – Prati Armentara

Armentara – 39030 La Val (BZ)
Tel. +39 0471 843174 oppure +39 338 6098704
E-mail: moling.albert@bb44.it

Proprietario e gestore: Famiglia Moling
…………………….

Il punto di ristoro Ranch da André si trova in fondo ai prati innevati dell’ Armentara, raggiungibili con le ciaspole, le pelli di foca o semplicemente a piedi, partendo dal Santa Croce, dalla località Valgiarëi, da Arciara oppure dalla località Spëscia di La Val. Il ristoro offre piccoli spuntini ladini, come ad esempio le famose turtres con spinaci oppure crauti, piatti di speck e formaggi locali. Cene su prenotazione, al chiaro di luna.
Apertura estiva e invernale, attività a conduzione familiare.